• claralonghi

Sito Hemudu vicino a Ningbo


Il sito Hemudu è un sito culturale protetto, a nord di Ningbo (Zhejiang, Cina), formato da tre zone: il museo, il sito archeologico e l’ecosistema originale.

Il museo, l’architettura utilizza lo stile a palafitte, caratteristica del tempo della cultura Hemudu. I resti sono in mostra in tre gallerie, oltre 300 pezzi dissotterrati, con annessi modelli, sculture intarsiate, scatole illuminate, fotografie. Sono in mostra il contenuto e della nascita della vita di 7000 anni fa.

Ci sono 5 palafitte ricostruite, mostrano lo stile architettonico dell’epoca con le giunzioni tutte in legno.

Il sito venne rinvenuto nel 1973 casualmente da dei contadini che lavoravano la terra. La cultura Hemudu risale a un periodo che si estende ta 7000 e 5000 anni fa. Come una delle principali culture neolitiche della regione dello Yangtze, la cultura Hemudu è distribuita nella pianura di Ningshao a sud della baia di Hangzhou.

I resti di chicchi di riso sono il materiale che ci dice quanto fosse la cultura del riso in epoca preistorica nel sud della Cina. La scoperta di quest cultura ha un'importanza significativa per l'archeologia neolitica cinese, indicando che il fiume Yangtze, così come il fiume Giallo, ha servito da centro di origine delle antiche culture cinesi, riscrivendo la storia della civilizzazione cinese.

#hemudu #cuna #viaggi

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti